feb 032015
 

Workshop: Public History and the Media

European University Institute

Wed 11 Feb 2015 09:00 – 20:30 sala Europa, Villa Schifanoia
Thu 12 Feb 2015 09:00 – 19:00 sala Lettura, Villa Salviati
Fri 13 Feb 2015 09:00 – 19:00 Refectory, Badia Fiesolana

In recent decades, public enthusiasm for history and popular engagement with the past has grown dramatically. The popularity of history is manifested most visibly in the proliferation of television documentaries and historical dramas but it is also discernible in the rebirth of the historical novel, the organization of large-scale commemorations of historical anniversaries, the development of new historical museums and exhibitions, re-enactments and living history activities and the emergence of public history as a separate field of academic study. Digitization has also brought history and historical research to the broader public in hitherto unconceivable ways. Yet, for the most part, and with some notable exceptions, academic historians have remained extraneous to these developments, and their relationship to the public is different from that of public historians.
Is this difference between academic and public historians only about different professional ambitions, separate audiences and a different use of communication media? While it is not possible to become a public historian without an academic background, it is possible to be an academic historian without engaging in public history. Both are professional historians working with the past: their roles and their audiences are complementary although their practices are different in terms of methodology and forms of communication. Moreover, the development of public history raises questions about historical interpretation and the political use of the past that concern all historians, and should provoke a debate about ownership of the past in which both academic and public historians have much to contribute.


Contact:
Sandra ToffoloSend a mail – EUI – Department of History and Civilization
Laura BorgeseSend a mail – EUI – Department of History and Civilization

Organiser:
Luca Molà -
Lucy Riall – EUI – Department of History and Civilization
Serge Noiret

Attachment :programme
gen 302015
 
Presentazione dell’edizione digitale "Dei viaggi di Messer Marco Polo"

Presentazione dell’edizione digitale Dei viaggi di Messer Marco Polo di Giovanni Battista Ramusio Università Ca’ Foscari, Venezia Ca’ Dolfin, Aula Silvio Trentin 4 febbraio 2015, ore 11.00 Interverranno i responsabili del progetto: Eugenio Burgio, Marina Buzzoni, Antonella Ghersetti il presidente delle Edizioni Ca’ Foscari – Digital Publishing: Mario Infelise Saranno presenti la curatrice editoriale: Samuela Simion la responsabile dell’implementazione digitale: Francesca Anzalone i ricercatori che hanno collaborato all’impresa: Alvise Andreose, Alvaro Barbieri, Giampiero Bellingeri, Angelo Cattaneo, Marco Ceresa, Giacomo Corazzol, Simone Cristoforetti, Daniele Cuneo, Paolo De Troia, Giuseppe Mascherpa, Laura Minervini, Maria Piccoli, Elisabetta Ragagnin, Irene Reginato, Fabio Romanini, Serena […]

gen 182015
 

Care amiche e cari amici, mi rivolgo a tutti voi, sia coloro che sono già soci sia coloro che lo sono stati sia coloro che non hanno ancora mai aderito e che ci seguono da lontano. Siamo tutti consapevoli che le Digital Humanities sono un settore estremamente promettente, che in Italia però sta tardando ad emergere, in particolare nei termini di un riconoscimento disciplinare e quindi accademico. Nel 2011 abbiamo fondato l’Associazione Informatica Umanistica e Culture Digitali proprio per contribuire ad una riflessione critica sul tema e a una concreta attività di promozione e valorizzazione, anche in sede istituzionale. In questi anni abbiamo ottenuto importanti […]

dic 162014
 

Si comunica agli interessati che i video del convegno AIUCD 2014 sono adesso online sul canale YouTube di Unibo: https://www.youtube.com/playlist?list=PLaUmBQ7P5K-BgO-2ID5DuQAh4w6TgW-xv Un grazie a tutti gli organizzatori dell’evento!    

dic 052014
 
CLiC-it: La prima Conferenza Italiana di Linguistica Computazionale

CLiC-it 2014 si terrà a Pisa il 9-10 Dicembre 2014 La prima edizione della Conferenza italiana di LInguistica Computazionale sarà condivisa con il XIII Symposium dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AI*IA 2014) e con EVALITA 2014. CLiC-it, la Conferenza Italiana di Linguistica Computazionale, è un nuovo evento finalizzato alla creazione di un forum di riferimento per la discussione delle ricerche della comunità italiana di Linguistica Computazionale. CLiC-it copre tutti gli aspetti legati al Trattamento Automatico della Lingua (TAL), sia scritta che parlata, ed è aperta tanto a riflessioni teoriche e metodologiche, quanto alla proposta di nuove tecnologie e prospettive applicative […]

nov 252014
 

Since 2005 the Italian Research Conference on Digital Libraries (IRCDL) provides a great opportunity for Italian researchers in the field of Digital Libraries to present and discuss their current research activities and to envision together further developments. IRCDL 2015 edition is committed to preserve the traditional emphasis on the multidisciplinary nature of the research on digital libraries which has been characterizing the conference over the years. This multidisciplinary nature ranges from computer science to humanities in the broader sense, including research areas such as archival and library information sciences, information management systems, semantic technologies, information retrieval, new knowledge environments. This […]

nov 062014
 

Network “Marie Curie DiXiT 3 /5 dicembre 2014 DigiLab La Sapienza – Via dei Volsci 122, 00185 Roma, Aula 110. Lo scopo di questo workshop è presentare un approccio critico alla rappresentazione digitale nell’ambito della scienze sociali e umanistiche. In un momento in cui gli imperativi della digitalizzazione investono tutte le istituzioni e organizzazioni culturali del mondo, ci sembra essenziale introdurre una riflessione socio-culturale anche nell’ambito della scholarly digital edition. Il workshop si articolerà in sessioni pratiche e lezioni teoriche tenute da Desmond Schmidt (Queensland University of Technology), Paolo Monella (Università di Palermo) e Domenico Fiormonte (Università Roma Tre). I […]

nov 062014
 

Il prossimo 13 novembre si terrà in  sede centrale CNR, Aula Bisogno, un nuovo incontro del ciclo di seminari tecnici-formativi: Migrazione di tecnologie e linguaggi. Teorie e pratiche per il trattamento di testi nelle scienze umane (h.10:00-13:00). Marco Veneziani dell’ILIESI terrà un seminario dal titolo “La lessicografia dei testi di cultura. Un esempio di software dedicato” e la  dr.ssa Paola Moscati dell’ISMA (CNR) farà da moderatrice. Tutte le informazioni e i materiali sono disponibili alla pagina www.iliesi.cnr.it/seminari_formativi ai partecipanti viene rilasciato un attestato di frequenza e la partecipazione è gratuita Locandina seminario

ott 112014
 
PUB: Digital Humanities: progetti italiani ed esperienze di convergenza multidisciplinare

Care amiche e cari amici e soci,con grande piacere vi segnalo la pubblicazione diDigital Humanities: progetti italiani ed esperienze di convergenza multidisciplinare Atti del convegno annuale dell’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale (AIUCD) Firenze, 13-14 dicembre 2012 a cura di Fabio Ciotti Sapienza Università Editrice ISBN 978-88-98533-27-5 DOI 10.13133/978-88-98533-27-5 http://digilab2.let.uniroma1.it/…/Quaderni_Di…/issue/view/12 Dalla IV di copertina: “Questo volume raccoglie gli atti del primo convegno annuale dell’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale (Firenze 13 e 14 dicembre 2012). L’incontro ha avuto al centro alcuni temi di particolare rilevanza nell’attuale fase di sviluppo delle Digital Humanities: come favorire la convergenza […]